Scheda di dettaglio

Project manager

Livello EQF 6
Settore Economico Professionale SEP 24 - Area comune
Area di Attività ADA.24.05.03 - Gestione dei progetti (Project management)
Processo Gestione del processo produttivo, qualità, funzioni tecniche e logistica interna
Sequenza di processo Pianificazione strategica, programmazione e controllo della produzione
Descrizione sintetica Il Project manager elabora, gestisce e coordina il progetto, con lo scopo di conseguire gli obiettivi concordati con la committenza, nel rispetto dei vincoli progettuali di costi-tempi-qualità. Collabora alla definizione degli obiettivi e delle strategie, individua e coordina i membri del team di progetto e ne definisce i compiti e le responsabilità, pianifica il progetto e monitora costantemente tempi, costi, qualità, ambito, rischi e il raggiungimento degli obiettivi e dei risultati attesi. Può essere sia un dipendente del committente, sia un dipendente di una società esterna incaricata di gestire il progetto, sia un libero professionista con un ruolo di terza parte.
Referenziazione ATECO 2007 M.70.10.00 - Attività delle holding impegnate nelle attività gestionali (holding operative)
M.70.22.09 - Altre attività di consulenza imprenditoriale e altra consulenza amministrativo-gestionale e pianificazione aziendale
Referenziazione ISTAT CP2011 2.5.1.2.0 - Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private
Scheda qualificazione PDF

Elenco Unità di Competenza (UC)

Codice 3071
Risultato atteso Processi di esecuzione, controllo e chiusura del progetto correttamente eseguiti.
Oggetto di osservazione Le operazioni di esecuzione, controllo e chiusura del progetto.
Indicatori Corretta esecuzione delle metodologie e delle tecniche relative ai processi di esecuzione, controllo e chiusura del progetto.
Livello EQF 6
Abilità
  • Utilizzare software di project management
  • Utilizzare metodi e tecniche per la gestione dei rischi di progetto
  • Applicare tecniche per il controllo della qualità di progetto
  • Utilizzare metodologie e procedure per la selezione dei fornitori e la gestione dei processi di approvvigionamento di progetto
  • Utilizzare tecniche e strumenti per la gestione della comunicazione interna e esterna al progetto
  • Controllare l'avanzamento fisico e finanziario del progetto e gli scostamenti rispetto al piano iniziale
  • Applicare tecniche e procedure per la gestione delle modifiche di progetto
  • Coordinare, motivare e organizzare il team di progetto e controllarne la performance
  • Utilizzare tecniche e strumenti di gestione e verifica del programma temporale di realizzazione delle attività di progetto
  • Applicare metodi di controllo dell’avanzamento dei costi e di analisi e valutazione degli indici di prestazione economica di progetto (curva s, earned value, ecc.)
  • Applicare tecniche e procedure per la gestione della chiusura del progetto (o di una sua fase)
  • Attivare azioni di informazione e comunicazione per raccogliere e valorizzare le "lezioni apprese" dall'esperienza di progetto
Conoscenze
  • Elementi di budgeting per l'elaborazione di piani economico-finanziari
  • Elementi di organizzazione aziendale
  • Elementi relativi alla normativa su contratti e appalti
  • Inglese tecnico di settore
  • Principi e tecniche di comunicazione e relazione interpersonale
  • Tecniche e strumenti di monitoraggio e valutazione
  • Elementi di gestione delle risorse umane
  • Tecniche di coordinamento e gestione di team
  • Principali tecniche e strumenti di controllo qualità
  • Principali soluzioni software per il project management
  • Metodologie e tecniche di identificazione, analisi, classificazione e gestione dei rischi di progetto
  • Metodi di controllo dell’avanzamento dei costi e di analisi e valutazione degli indici di prestazione economica di progetto (curva s, earned value, ecc.)
  • Ciclo di vita del progetto
  • Tecniche e strumenti di gestione e verifica del programma temporale di realizzazione delle attività di progetto
Referenziazione ISTAT CP2011 2.5.1.2.0 - Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private
Codice 3072
Risultato atteso processi di pianificazione e avvio del progetto correttamente eseguiti
Oggetto di osservazione le operazioni di pianificazione e avvio del progetto
Indicatori corretta esecuzione delle metodologie e delle tecniche relative ai processi di avvio e pianificazione del progetto
Livello EQF 6
Abilità
  • Definire le procedure e la documentazione (project charter) per formalizzare l’avvio del progetto
  • Applicare metodologie e strumenti per l’identificazione e l’analisi degli stakeholder di progetto
  • Definire composizione e competenze del gruppo di lavoro di progetto
  • Sviluppare il piano di progetto
  • Definire l’ambito di progetto
  • Utilizzare metodologie e tecniche di scomposizione del lavoro di progetto (wbs, pbs, obs, ecc.)
  • Impiegare tecniche e strumenti per la stima delle risorse (materiali e umane) necessarie per il progetto
  • Utilizzare metodologie e tecniche di assegnazione dei compiti e delle responsabilità per la realizzazione delle attività di progetto (ram, raci, ecc.)
  • Applicare tecniche e strumenti di stima e rappresentazione delle durate delle attività progettuali (pert, cpm, gantt, ecc.)
  • Applicare metodologie e tecniche per la stima dei costi e la definizione del budget di progetto
  • Utilizzare metodologie e tecniche di identificazione, analisi, classificazione e gestione dei rischi di progetto
  • Pianificare il sistema di gestione della qualità del progetto
  • Pianificare il sistema di gestione degli approvvigionamenti del progetto
  • Pianificare le modalità e gli strumenti per la comunicazione interna e esterna al progetto
  • Utilizzare software di project management
Conoscenze
  • Elementi di budgeting per l'elaborazione di piani economico-finanziari
  • Elementi di comunicazione
  • Elementi di contrattualistica
  • Elementi e tecniche di organizzazione del lavoro
  • Inglese tecnico di settore
  • Metodologie e tecniche di identificazione e analisi degli stakeholder
  • Contenuti e struttura del piano di gestione di progetto e dei piani di progetto
  • Metodi di analisi e di descrizione dei requisiti, dell'ambito e dei deriverable di progetto
  • Metodologie e tecniche di scomposizione del lavoro di progetto (wbs, pbs, obs, ecc.)
  • Metodologie e tecniche di assegnazione dei compiti e delle responsabilità per la realizzazione delle attività di progetto (ram, raci, ecc.)
  • Tecniche e strumenti di stima e rappresentazione delle durate delle attività progettuali (pert, cpm, gantt, ecc.)
  • Metodologie e tecniche per la stima dei costi e la definizione del budget di progetto
  • Principali soluzioni software per il project management
  • Metodologie e tecniche di identificazione, analisi, classificazione e gestione dei rischi di progetto
  • Ciclo di vita del progetto
Referenziazione ISTAT CP2011 2.5.1.2.0 - Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private
Codice 3073
Risultato atteso Contesto ambientale e tecnico-organizzativo di progetto analizzato.
Oggetto di osservazione Le operazioni di analisi del contesto ambientale e tecnico-organizzativo di progetto.
Indicatori Analisi del contesto di attuazione del progetto; adattamento del progetto al contesto di attuazione.
Livello EQF 6
Abilità
  • Analizzare i fabbisogni del target individuato
  • Analizzare il contesto socio-economico e territoriale
  • Analizzare il contesto organizzativo, tecnico e settoriale di attuazione del progetto
  • Gestire la transizione di un progetto e dei relativi deliverable nei processi correnti dell’organizzazione
  • Valutare i pro e i contro dei diversi tipi di organizzazioni di progetto in funzione delle caratteristiche dei diversi contesti attuativi
  • Adeguare l’organizzazione di progetto e i processi di project management (tailoring) al contesto tecnico-organizzativo
Conoscenze
  • Elementi di analisi organizzativa
  • Elementi di statistica
  • Principi e tecniche di project management
  • Metodologie e tecniche di analisi del contesto interno ed esterno al progetto (analisi degli stakeholder, analisi swot, ecc.)
  • Ciclo di vita del progetto
  • Processi di project management
Referenziazione ISTAT CP2011 2.5.1.2.0 - Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private
Codice 3074
Risultato atteso Team di progetto coordinato e relazioni con gli stakeholder gestite.
Oggetto di osservazione Le operazioni di coordinamento del team di progetto e gestione delle relazioni con gli stakeholder.
Indicatori Coordinamento del team di progetto; gestione delle relazioni con gli stakeholder.
Livello EQF 6
Abilità
  • Controllare che il lavoro venga eseguito secondo le indicazioni fornite
  • Coordinare i gruppi di lavoro e utilizzare tecniche di gestione e leadership
  • Definire i carichi di lavoro e le mansioni dei componenti del proprio gruppo di lavoro
  • Favorire il flusso informativo e comunicativo all'interno del gruppo di lavoro
  • Utilizzare software di project management
  • Utilizzare tecniche di time management
  • Applicare tecniche di comunicazione e ascolto attivo per la gestione delle relazioni con il team di progetto e con gli stakeholder
  • Applicare tecniche di negoziazione e risoluzione dei conflitti per la gestione delle relazioni con gli stakeholder di progetto
Conoscenze
  • Elementi di project management
  • Elementi e tecniche di organizzazione del lavoro
  • Inglese tecnico di settore
  • Principi e tecniche di comunicazione e relazione interpersonale
  • Tecniche di negoziazione
  • Tecniche e strumenti per l'attribuzione di compiti e responsabilità
  • Tecniche di coordinamento e gestione di team
  • Tecniche per la gestione dei conflitti
  • Tecniche di motivazione ed empowerment
  • Principali soluzioni software per il project management
  • Metodologie e strumenti di gestione delle relazioni e coinvolgimento degli stakeholder
Referenziazione ISTAT CP2011 2.5.1.2.0 - Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private
2.5.1.3.1 - Specialisti in risorse umane
Standard Formativo

Project manager

Livello EQF 6
Durata minima complessiva del percorso (ore) 500
Durata minima tirocinio impresa_fasecovid (ore) 0
Durata massima tirocinio impresa_ fasecovid (ore) 150
Durata minima ore laboratorio(ore)_fasecovid (ore) 0
Durata massima ore laboratorio_fasecovid (ore) 150
Durata totale minima tirocinio + laboratorio_fasecovid (ore) 150
Durata totale massima tirocinio + laboratorio_fasecovid (ore) 300
Durata minima aula_fasecovid (ore) 200
Durata massima aula_fasecovid (ore) 350
Durata massima FAD asincrona/sincrona sulla durata aula_fasecovid (valore%) 80
Durata minima delle attività di aula rivolte alle KC_fasecovid (ore) 50
Durata massima delle attività di aula rivolte alle KC_fasecovid (ore) 50
Durata minima aula al netto delle durate massime delle KC_fasecovid (ore) 150
Durata massima aula al netto delle durate massime delle KC_fasecovid (ore) 300
Note COVID 19
Requisiti minimi di ingresso dei partecipanti Possesso di titolo di studio / qualifica professionale attestante il raggiungimento di un livello di apprendimento pari almeno a EQF 5, acquisito nell'ambito degli ordinamenti di istruzione o nella formazione professionale, fatto salvo quanto disposto alla voce "Gestione dei crediti formativi". Per quanto riguarda coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero occorre presentare una dichiarazione di valore o un documento equipollente/corrispondente che attesti il livello del titolo medesimo. Per i cittadini stranieri è inoltre necessario il possesso di un attestato, riconosciuto a livello nazionale e internazionale, di conoscenza della lingua italiana ad un livello non inferiore al B2 del QCER. In alternativa, tale conoscenza deve essere verificata attraverso un test di ingresso da conservare agli atti del soggetto formatore. Sono dispensati dalla presentazione dell’attestato i cittadini stranieri che abbiano conseguito il diploma di scuola secondaria superiore presso un istituto scolastico appartenente al sistema italiano di istruzione. Tutti i requisiti devono essere posseduti e documentati dal corsista al soggetto formatore entro l'inizio delle attività. Non è ammessa alcuna deroga
Requisiti minimi didattici comuni a tutte le UF/segmenti Formazione d'aula specifica e formazione tecnica mediante attività pratiche/ laboratoriali
Requisiti minimi di risorse professionali e strumentali Docenti qualificati, provenienti per almeno il 50% dal mondo del lavoro. I docenti devono possedere un titolo di studio adeguato all’attività formativa da realizzare e una documentata esperienza professionale e/o di insegnamento, almeno triennale, nel settore di riferimento. Per i docenti impegnati unicamente in attività formative di natura pratica/laboratoriale, i predetti requisiti si riducono al possesso della sola documentata esperienza professionale e/o di insegnamento almeno triennale strettamente attinente l’attività formativa da realizzare. I tutor di stage / tirocinio devono possedere titolo di studio adeguato all’attività formativa da realizzare e, nello specifico, una documentata esperienza professionale almeno triennale nel settore di riferimento
Requisiti minimi di valutazione e di attestazione degli apprendimenti 1. Prevedere verifiche periodiche di apprendimento a conclusione di ogni UF. 2. Condizione minima di ammissione all'esame finale è la frequenza di almeno l'80% delle ore complessive del percorso formativo. 3. Esame finale pubblico in conformità alle disposizioni regionali vigenti. La valutazione finale ha lo scopo di verificare l'acquisizione delle competenze previste dal corso. 4. Certificazione rilasciata al termine del percorso: "Certificazione di qualifica professionale" per "Project manager"
Gestione dei crediti formativi E' ammesso il riconoscimento dei crediti formativi (di ammissione e di frequenza) in conformità alle disposizioni previste dalla normativa regionale vigente, salvo quanto altrimenti disposto
Eventuali ulteriori indicazioni
Codice ISCED-F 2013 0413 Management and administration
Scheda standard formativo PDF

Elenco Unità Formative (UF)

Codice 628
Livello EQF 6
Denominazione UC correlata Esecuzione, controllo e chiusura del progetto (3071)
Risultato atteso Processi di esecuzione, controllo e chiusura del progetto correttamente eseguiti.
Abilità
  • Utilizzare software di project management
  • Utilizzare metodi e tecniche per la gestione dei rischi di progetto
  • Applicare tecniche per il controllo della qualità di progetto
  • Utilizzare metodologie e procedure per la selezione dei fornitori e la gestione dei processi di approvvigionamento di progetto
  • Utilizzare tecniche e strumenti per la gestione della comunicazione interna e esterna al progetto
  • Controllare l'avanzamento fisico e finanziario del progetto e gli scostamenti rispetto al piano iniziale
  • Applicare tecniche e procedure per la gestione delle modifiche di progetto
  • Coordinare, motivare e organizzare il team di progetto e controllarne la performance
  • Utilizzare tecniche e strumenti di gestione e verifica del programma temporale di realizzazione delle attività di progetto
  • Applicare metodi di controllo dell’avanzamento dei costi e di analisi e valutazione degli indici di prestazione economica di progetto (curva s, earned value, ecc.)
  • Applicare tecniche e procedure per la gestione della chiusura del progetto (o di una sua fase)
  • Attivare azioni di informazione e comunicazione per raccogliere e valorizzare le "lezioni apprese" dall'esperienza di progetto
Conoscenze
  • Elementi di budgeting per l'elaborazione di piani economico-finanziari
  • Elementi di organizzazione aziendale
  • Elementi relativi alla normativa su contratti e appalti
  • Inglese tecnico di settore
  • Principi e tecniche di comunicazione e relazione interpersonale
  • Tecniche e strumenti di monitoraggio e valutazione
  • Elementi di gestione delle risorse umane
  • Tecniche di coordinamento e gestione di team
  • Principali tecniche e strumenti di controllo qualità
  • Principali soluzioni software per il project management
  • Metodologie e tecniche di identificazione, analisi, classificazione e gestione dei rischi di progetto
  • Metodi di controllo dell’avanzamento dei costi e di analisi e valutazione degli indici di prestazione economica di progetto (curva s, earned value, ecc.)
  • Ciclo di vita del progetto
  • Tecniche e strumenti di gestione e verifica del programma temporale di realizzazione delle attività di progetto
Durata minima singolo UF _fasecovid 37.5
Durata massima singolo UF _fasecovid 75
Codice 627
Livello EQF 6
Denominazione UC correlata Pianificazione e avvio del progetto (3072)
Risultato atteso processi di pianificazione e avvio del progetto correttamente eseguiti
Abilità
  • Definire le procedure e la documentazione (project charter) per formalizzare l’avvio del progetto
  • Applicare metodologie e strumenti per l’identificazione e l’analisi degli stakeholder di progetto
  • Definire composizione e competenze del gruppo di lavoro di progetto
  • Sviluppare il piano di progetto
  • Definire l’ambito di progetto
  • Utilizzare metodologie e tecniche di scomposizione del lavoro di progetto (wbs, pbs, obs, ecc.)
  • Impiegare tecniche e strumenti per la stima delle risorse (materiali e umane) necessarie per il progetto
  • Utilizzare metodologie e tecniche di assegnazione dei compiti e delle responsabilità per la realizzazione delle attività di progetto (ram, raci, ecc.)
  • Applicare tecniche e strumenti di stima e rappresentazione delle durate delle attività progettuali (pert, cpm, gantt, ecc.)
  • Applicare metodologie e tecniche per la stima dei costi e la definizione del budget di progetto
  • Utilizzare metodologie e tecniche di identificazione, analisi, classificazione e gestione dei rischi di progetto
  • Pianificare il sistema di gestione della qualità del progetto
  • Pianificare il sistema di gestione degli approvvigionamenti del progetto
  • Pianificare le modalità e gli strumenti per la comunicazione interna e esterna al progetto
  • Utilizzare software di project management
Conoscenze
  • Elementi di budgeting per l'elaborazione di piani economico-finanziari
  • Elementi di comunicazione
  • Elementi di contrattualistica
  • Elementi e tecniche di organizzazione del lavoro
  • Inglese tecnico di settore
  • Metodologie e tecniche di identificazione e analisi degli stakeholder
  • Contenuti e struttura del piano di gestione di progetto e dei piani di progetto
  • Metodi di analisi e di descrizione dei requisiti, dell'ambito e dei deriverable di progetto
  • Metodologie e tecniche di scomposizione del lavoro di progetto (wbs, pbs, obs, ecc.)
  • Metodologie e tecniche di assegnazione dei compiti e delle responsabilità per la realizzazione delle attività di progetto (ram, raci, ecc.)
  • Tecniche e strumenti di stima e rappresentazione delle durate delle attività progettuali (pert, cpm, gantt, ecc.)
  • Metodologie e tecniche per la stima dei costi e la definizione del budget di progetto
  • Principali soluzioni software per il project management
  • Metodologie e tecniche di identificazione, analisi, classificazione e gestione dei rischi di progetto
  • Ciclo di vita del progetto
Durata minima singolo UF _fasecovid 37.5
Durata massima singolo UF _fasecovid 75
Codice 626
Livello EQF 6
Denominazione UC correlata Analisi del contesto ambientale e tecnico-organizzativo di progetto (3073)
Risultato atteso Contesto ambientale e tecnico-organizzativo di progetto analizzato.
Abilità
  • Analizzare i fabbisogni del target individuato
  • Analizzare il contesto socio-economico e territoriale
  • Analizzare il contesto organizzativo, tecnico e settoriale di attuazione del progetto
  • Gestire la transizione di un progetto e dei relativi deliverable nei processi correnti dell’organizzazione
  • Valutare i pro e i contro dei diversi tipi di organizzazioni di progetto in funzione delle caratteristiche dei diversi contesti attuativi
  • Adeguare l’organizzazione di progetto e i processi di project management (tailoring) al contesto tecnico-organizzativo
Conoscenze
  • Elementi di analisi organizzativa
  • Elementi di statistica
  • Principi e tecniche di project management
  • Metodologie e tecniche di analisi del contesto interno ed esterno al progetto (analisi degli stakeholder, analisi swot, ecc.)
  • Ciclo di vita del progetto
  • Processi di project management
Durata minima singolo UF _fasecovid 37.5
Durata massima singolo UF _fasecovid 75
Codice 629
Livello EQF 6
Denominazione UC correlata Coordinamento del team di progetto e gestione delle relazioni con gli stakeholder (3074)
Risultato atteso Team di progetto coordinato e relazioni con gli stakeholder gestite.
Abilità
  • Controllare che il lavoro venga eseguito secondo le indicazioni fornite
  • Coordinare i gruppi di lavoro e utilizzare tecniche di gestione e leadership
  • Definire i carichi di lavoro e le mansioni dei componenti del proprio gruppo di lavoro
  • Favorire il flusso informativo e comunicativo all'interno del gruppo di lavoro
  • Utilizzare software di project management
  • Utilizzare tecniche di time management
  • Applicare tecniche di comunicazione e ascolto attivo per la gestione delle relazioni con il team di progetto e con gli stakeholder
  • Applicare tecniche di negoziazione e risoluzione dei conflitti per la gestione delle relazioni con gli stakeholder di progetto
Conoscenze
  • Elementi di project management
  • Elementi e tecniche di organizzazione del lavoro
  • Inglese tecnico di settore
  • Principi e tecniche di comunicazione e relazione interpersonale
  • Tecniche di negoziazione
  • Tecniche e strumenti per l'attribuzione di compiti e responsabilità
  • Tecniche di coordinamento e gestione di team
  • Tecniche per la gestione dei conflitti
  • Tecniche di motivazione ed empowerment
  • Principali soluzioni software per il project management
  • Metodologie e strumenti di gestione delle relazioni e coinvolgimento degli stakeholder
Durata minima singolo UF _fasecovid 37.5
Durata massima singolo UF _fasecovid 75